STORIA e LETTERATURA

Storia


2019-08-06
Un fulmine d'amore

2019-07-04
Il mio primo Natale Canadese

2019-06-21
Santa Nardelli e una parte della sua storia

2019-06-11
Anni 1900,Pietro Nardelli e famiglia

2019-03-21
Un'altra presentazione del libro di M. Zambardi

2019-03-14
L'Abate di Montevergine Don Ramiro Giuseppe Marcone

2019-01-22
Presentazione del libro di M.Zambardi sul brigante Domenico Fuoco

2019-01-13
Il capobrigante Domenico Fuoco

2018-12-10
L'eccidio della Colonna Gamucci

2018-12-05
Lavorazione e tecnica della stramma

2018-11-18
Successo per il convegno di Don Antonio (17-11-2018)

2018-10-14
Il romanzo storico di Francesco Venditti

2018-09-20
L'esperienza di un italiano fuori casa

2018-09-01
In ricordo di Don Antonio Colella

2018-07-15
Racconto in breve da Gilda Di Raddo

2018-06-23
Italy-Culture,Society and Religion

2018-06-01
Presentato il libro di Francesco Venditti

2018-05-27
Interessante relazione di Mauruzio Zambardi a Cassino

2018-04-20
In ricordo dello scrittore Armando Zambardi

2018-03-11
Convegno ''Legami, Amerigo Iannacone e gli amici Ad Flexum

2018-03-03
Interessante relazione di Maurizio Zambardi a Cassino

2018-02-17
Cronaca Monastero Cassinese

2018-02-13
San Pietro Infine, un doloroso e suggestivo viaggio nella memoria

2017-12-20
Associazione ad Flexum di San Pietro Infine

2017-12-06
Escursione su Monte Lungo

2017-11-12
Presentazione del libro''La guerra dimenticata''

2017-09-18
In Piazza Risorgimento sorge anche una targa

2017-05-11
''C'ero anch'io -Un'autobiografia o quasi''

2017-03-18
Monte Sambúcaro ( o Sammucro ).

2017-03-13
Perché '' Gesenove " ?

2017-03-09
Perché la località “Porzesa” di San Pietro Infine ha questo nome?

2017-03-05
Presentazione dei libri su San Pietro Infine e Cassino

2017-03-01
Presentazione di due Volumi a San Pietro Infine

2017-02-22
Perché si chiama ''Grotta degli zingari''

2017-02-20
È più corretto scrivere “Sanpietrese” o “Sampietrese”?

2017-02-19
Tommasino Comparelli,poeta e filosofo sanpietrese

2017-02-12
Costruzioni agro pastorali su Monte Sambúcaro

2017-02-04
Una delle tante dolorose storie della guerra

2017-01-31
i ruderi di San Pietro Infine

2017-01-27
Storia di Simeo e Lucia Perrone

2017-01-26
Una troupe della National Geographic tra ruderi della vecchia San Pietro Infine

2017-01-16
Le spoglie di Antonio Vecchiarino

2017-01-09
San Pietro Infine, settanta anni fa

2017-01-08
Serra di Rocca Romana

2016-12-23
Calendario "AD Flexum " 2017

2016-12-12
Scoprimento di Eroici Soldati Statunitensi

2016-12-08
Museo a cielo aperto

2016-12-03
L'origine del nome di San Pietro Infine

2016-11-26
Gli scavi archeologici dell'antica "Aquinum"

2016-11-24
Ruderi della Chiesa Sant'Eustachio

2016-11-13
Un po di storia del Monumento

2016-10-03
Estemporanea di pittura a San Pietro Infine

2016-09-15
Avvocato Giuseppe Sciortino del foro di Montreal

2016-06-16
L'inebriante profumo delle zagare

2016-04-24
Convegno sul medico Anselmo Barone

2016-04-02
Porta della chiesa San Sebastiano

2016-04-01
Piccola storia della chiesa di San Sebastiano

2016-03-13
Presentazione dei volumi Daniele Baldassare

2016-02-14
Due libri di giovani autori

2016-01-10
150 anni fa moriva il Capitano Gustavo Pollone

2015-11-08
In ricordo di Paolo Bianco (Barone)

2015-10-13
Giorno di Colombo nei U.S.A.

2015-09-30
A cura di Peppino Vendittelli

2015-06-03
La Madonna di Canneto in visita a San Pietro Infine

2015-04-03
Il cannone del Parco della Memoria Storica

2015-02-08
Presentazione libro la Strage di Caiazzo

2014-11-12
San Pietro Infine nel film ''Addio alle Armi'' del 1957.

2014-11-08
GLI ECCIDI TEDESCHI DI SAN PIETRO INFINE

2014-08-07
Emigrazione italiana in Svizzera

2014-07-15
Recensione di Aldo Cervo

2014-05-03
Gita culturale - recreativa in Puglia

2014-04-24
Emigrazione italiana in Canada

2014-04-01
Emigrazione Italiana negli Stati Uniti d'America

2014-01-12
Caffé letterario" nel Bar Zambardi

2011-12-04
San Pietro Infine, la Pompei del 900

2011-06-21
Un Ulisse dei nostri tempi

2011-02-04
San Pietro Infine '' cultore e difensore della storia ''

2010-07-11
The Circle He Drew Around Us

2009-09-10
5 settembre Convegno sull'Abate Marcone

2009-01-14
Personaggi storici di San Pietro Infine

Un fulmine d'amore

2019-08-06

Questa storia é solamente una , ma somiglia a tante altre storie giá vissute dagli italiani all’estero . A cura di Vittorio Verrillo .

Due sanpietresi residenti all’estero.
Un pomeriggio d’autunno, min’contrai per puro caso con un amico in un centro d’accuisti, dopo scambiatoci i saluti gli feci una domanda, dimmi un po ,é vero che tua cugina é diventato una bella ragazza ? si infatti é veramente una bella giovane, ma perché lo domandi ? ti spiego, ho circa venticinque anni ed é tempo per me di pensare ad una sistemazione e poi anche mia madre mi parla spesso di questa giovane dicendo che dovrei scrivergli prima che non sia troppo tardi.

Ricordo una bambina di 8 anni e sono nove anni che risiedo all’estero, dev’essere allora un’adoloscente, infatti ho una sua foto e se vieni a casa te la daró. Senza perdere tempo accettai la sua offerta, era una foto in bianco e nero, peró ebbi una buona idea di questa ormai signorina.

Arrivato a casa, mostrai la foto alla Mamma che mi disse, l’ho dicevo che era una bella giovane e se hai buove intenzioni , dovresti scrivergli al piú presto. La stessa sera gli scrissi una lettera e aggiunsi anche una mia foto, in pochi giorni ricevetti la sua risposta con un’altra delle sue fote dandomi anche buone speranze.

Cosí decisi di scrivere anche a suo Padre chiedento il suo consenso, anche da Lui ricevetti una rapida risposta dicendomi, sono contento che hai buone intenzioni verso mia figlia Anna Maria, so che sono anche un po parente con tua madre e se il destino vorrá saremo parenti anche di piú, continuanto mi diceva che a parte che é una bella ragazza, ma é anche piú alta di sua madre, io che ricordavo sua madre molto alta, allora come sará la figlia ? Nel frattempo scrissi un’altra lettera alla ormai fidanzata e senza aspettare la sua risposta , incognito andai in Italia con molto raffreddore e paura del mio primo viaggio in aereo, ero tanto nervoso che una signora al mio fianco mi disse di stare calmo , tanto si muore una sola volta, ma signora lei ha le sue ragioni di pensare cosí, ma io sono ancora giovane e vado a conoscere in persona la fidanzata, vedrai che la conoscerai.

Arrivai a San Pietro alle otto di sera, ormai buio mi affrettai per recarmi a casa di zio Giovanni, quello che io non sapevo che la ragazza era seduta con l’amichetta sul muro della piazza, mi vide che scendevo dal taxi e disse all’amica, guarda quello é il mio fidanzato, ma tu scherzi, cosa fa lui quí da cosí lontano ? é proprio lui , vado a casa per avvertire Mamma.

Arrivai alla casa dello zio Giovanni, notai che la zia Rachele in cucina che spazzava il pavimento, nel vedermi imploró Dio , che ci fai quí, si copri il viso per non credere. Dopo averci abbracciati anche con lo Zio gli dissi che volevo andare dalla ragazza, essendo giá buio , lo zio si offrí per accompagnarmi .

La distanza era vicino ma sembrava di non arrivare mai anche perché lo zio camminava a suo tempo. Finalmente arrivai d’avanti la porta della ragazza, chi pensava piú al raffreddore ? era smarrito, peró tanto nervoso .

Bussai alla porta e fu proprio lei ad aprire, la sua presenza davanti ai miei occhi fu come un fulmine che mi assicuró di essere proprio la ragazza che volevo sposare , non era piú alta di sua mamma ( come l’aveva descritta suo padre e nemmeno una bambina di otto anni come l’ha ricordavo io ) ma una guntile e graziosa signorina da farmi innamorare ancora di piú. Per me il viaggio di sorpresa mi fese accicurare ancora di piú. Ci sposammo nel millenovecento sessantauno e lo siamo ancora oggi dopo cinquantaotto anni di matrimonio.

Questo sito é stato realizzato da Vittorio Verrillo (vive@sanpietresiallestero.com)
Hanno contribuito: Anna Maria Barone, Frank Verrillo, Margherita Rainone, David Verrillo
© Sanpietresi All'estero 2019